PSR

 
firma-psr
 
Regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 sul sostegno allo sviluppo rurale dal parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e che abroga il regolamento (CE) n. 1698/2005 del Consiglio.

PSR 2014-2020. MISURA 3 – TIPO DI OPERAZIONE 3.2.01

Tipo di operazione
PSR 2014-2020. MISURA 3 – OPERAZIONE 3.2.01 “Attività di promozione e informazione da gruppi di produttori sui mercati interni”

Descrizione dell’intervento
L’intervento si sviluppa principalmente su 2 macro aree di attività:
  1. Realizzazione di materiale informativo e promozionale
  2. Realizzazione di seminari informativi con eventuale attività di degustazione rivolta a un pubblico di consumatori e operatori
Finalità
Le finalità del progetto presentato sono le seguenti:
    Obiettivo generale del progetto è diffondere la conoscenza del Riso del Delta del Po IGP: la ricchezza di storia, la complessità delle tradizioni e del sistema valoriale che si rispecchiano in questo prodotto, costituiscono un plusvalore, un elemento distintivo sul quale puntare con decisione. Per questo motivo, sono state ideate una serie di strategie che vadano a promuovere da un lato la qualità e il valore aggiunto di questo prodotto conferito dal marchio IGP, dall’altro il suo territorio di origine. In linea con i presupposti e gli obiettivi della misura di riferimento del PSR, il Consorzio intende realizzare iniziative di informazione e promozione per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Il progetto si articola in una serie di azioni differenti di informazione tra loro complementari: il target principale sono i consumatori, i produttori e i canali di distribuzione. Un’eterogeneità ponderata, un bilanciamento necessario per riuscire a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati e a mantenere alta l’attenzione sul Riso, prodotto di qualità certificata. Questo progetto vuole supportare la filiera del Riso del Delta del Po IGP nell'informazione specifica verso i target individuati del valore aggiunto che questo riso possiede.
Risultati attesi
Il progetto, quindi, si impegna a perseguire i seguenti obiettivi specifici rispetto ai target individuati:
  • informare e sensibilizzare i consumatori sulle caratteristiche specifiche del prodotto
  • informare i produttori del territorio oggetto della IGP quanto sia importante e vantaggioso coltivare il Riso del Delta del Po IGP per favorire sempre di più l'integrazione di filiera
  • migliorare la consapevolezza nel consumatore sull'Indicazione Geografica Protetta allo scopo di stimolarne il consumo, anche attraverso l’importante ruolo dei social media
  • consolidare la relazione tra produttori, consumatore finale e mondo della distribuzione e quindi innescare un circolo virtuoso fra questi tre poli
Importo del sostegno ricevuto dall'Unione europea
Importo richiesto: € 99.081,36
Importo ammesso: € 94.363,20
Contributo: € 66.053,24